Ti trovi in: Home Page  \ Archivio Notizie \ Dettaglio Notizia
print

Giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza: 11° Rapporto CRC

Giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza: 11° Rapporto CRC
I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia

11° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

In occasione della giornata internazionale dell’infanzia e dell’adolescenza il Gruppo CRC , di cui fa parte anche Caritas Italiana, celebra il suo ventennale e pubblica l’11° Rapporto in un momento in cui è in corso la seconda ondata pandemica che sta portando tutte le regioni italiane verso nuove restrizioni.

L’11° Rapporto CRC non ci consegna solo una retrospettiva di questi due decenni rispetto ai passi avanti che sono stati fatti e sui ritardi che ancora permangono, ma allarga quindi lo sguardo sull’impatto della pandemia in corso che ha portato alla luce, aggravandole e dilatandole, le criticità monitorate nel corso degli anni. Nelle raccomandazioni rivolte alle istituzioni competenti si esplicita l’auspicio che da questa crisi si possa ripartire con una consapevolezza ritrovata rispetto alla centralità e necessità di investire sui ragazzi e ragazze.

Lo scorso anno, a 30 anni dall’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, era stato pubblicato il 10° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.
Al tema della tutela dei diritti dell'infanzia Caritas Italiana aveva anche dedicato il suo 52° Dossier con Dati e Testimonianze (DDT), dal titolo "Un orizzonte di diritti. Trent’anni di Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza" , anche con un focus sulla condizione dei bambini siriani profughi in Libano.
@ 21-11-2020 # Articoli
Letta 27 volte