Ti trovi in: Home Page  \ Archivio Notizie \ Dettaglio Notizia
print

“Favorite”, le famiglie di Tessere di Comunità si mettono in gioco all’insegna dell’ospitalità. In palio un buono spesa

“Favorite”, le famiglie di Tessere di Comunità si mettono in gioco all’insegna dell’ospitalità. In palio un buono spesa
Nuova iniziativa del progetto che mira a rafforzare il ruolo della coppia per potenziare il rapporto genitoriale e, quindi, l’intera comunità educante



tessere di comunità
Sebbene in remoto, a causa del necessario distanziamento sociale fondamentale per il contenimento della diffusione del coronavirus, la comunità degli operatori e delle famiglie che animano il progetto “Tessere di Comunità” non rinunciano alla piena partecipazione che sta alla base di questo percorso condiviso.
Ricordiamo che “Tessere di comunità” – il progetto finanziato dai fondi CEI 8×1000 di Caritas Italiana, voluto dalla Diocesi di Catanzaro-Squillace e gestito dal Centro calabrese di solidarietà – mira a rafforzare il ruolo della coppia al fine di potenziare il rapporto genitoriale e, quindi, l’intera comunità educante. Le famiglie vengono ‘affiancate’ nelle iniziative curate dagli operatori del CCS: gli interventi proposti sono finalizzati al benessere socio-relazionale delle famiglie attraverso la promozione di un ruolo attivo nella sperimentazione di soluzioni vicine ai loro “mondi vitali”. Valorizzate nelle loro peculiarità si ritrovano “cellula” di una società che accoglie, e spinte a diventare “un moltiplicatore di socialità e di cittadinanza”.
E proprio all’insegna dell’accoglienza che caratterizza il Sud che apre il cuore agli ospiti nelle proprie case con un “favorite” di cuore, e nello stesso tempo “portando ognuno qualcosa” del proprio essere tessera di una comunità, domani parte una nuova iniziativa dedicata alle famiglie (che si aggiunge agli incontri dei gruppi psicopedagogici per genitori di bambini della scuola primaria e adolescenti, e al racconto delle fiabe in “C’era una volta”).
A partire dalle 16, gli operatori di “Tessere di Comunità” coinvolgeranno le famiglie entrando nelle loro case giocando sulla nostra abitudine meridionale all’accoglienza dell’ospite. Il gioco a premi – saranno infatti in palio per i vincitori dei buoni spesa di 50 euro – si intitola proprio “Favorite”: Francesco Passafaro nella veste di conduttore-intrattenitore inviterà ogni componente delle famiglie partecipanti a preparare in 5 minuti un vassoio di benvenuto che rappresenti ciò che ogni nucleo vuole offrire agli altri. Al termine del tempo previsto il vassoio sarà presentato alla webcam ed illustrato nel significato.
Per partecipare, ogni venerdì alle 16, l’ID Meeting di Zoom è il seguente: 939 0683 0172.
www.catanzaroinforma.it
@ 22-05-2020 # Articoli
Letta 25 volte