Ti trovi in: Home Page  \ Archivio Notizie \ Dettaglio Notizia
print

Aiutaci a curare chi si è ammalato (campagna del Banco Farmaceutico)

La campagna Aiutaci a curare chi si è ammalato di Banco Farmaceutico, Cdo e Medicina e Persona continua. Dopo aver acquistato e consegnato un ecografo portatile (valore 20.600 €) all'ospedale da campo di Piacenza (più sotto ???? la news integrale), sosterremo 4 nuovi progetti:

? Acquisto di 1 ecografo multidisciplinare richiesto dalla Asst Monza, per il Pronto Soccorso del presidio ospedaliero di Desio (costo: 44.000 €), utile per la valutazione della funzionalità cardiaca dei pazienti con Covid-19.

? Acquisto di 80 Pulsossimetri per facilitare la cura dei pazienti Covid-19 a domicilio da parte di un gruppo di medici di medicina generale, a Milano (costo: 3.500 €).

? Servizio di sanificazione per i mezzi di trasporto sanitari e di ordine pubblico (ambulanze e auto) maggiormente esposti ai contagi, per le strutture sanitarie della provincia di Cremona (costo: 2.000 €).

? Il Comitato tecnico-scientifico, istituito per valutare le richieste dalle 3 Associazioni, ha messo a disposizione i reagenti di laboratorio necessari per l’analisi di 1.000 campioni (per un valore di circa 20.000 €), al fine di sostenere il seguente progetto di ricerca proposto dalla ASST Monza (presidi Ospedalieri San Gerardo di Monza e presidio Ospedaliero di Desio): Anticorpi circolanti anti SARS-CoV-2 e sorveglianza degli operatori sanitari nell'emergenza Covid-19, per il rientro al lavoro sicuro degli operatori sanitari colpiti dall’infezione.

È essenziale continuare a donare per rispondere alle nuove richieste che medici e professionisti delle strutture coinvolte nell’emergenza, in accordo con le rispettive direzioni sanitarie, ci rivolgono.

Perché nessuno resti senza la speranza di guarire.


E ricordati di dare il 5x1000 a Banco Farmaceutico

Copyright ©2014 Fondazione Banco Farmaceutico onlus
Via Lorenzini, 10 - 20139 Milano
t 02 70104315 | f 02 700503735 |
CF 97503510154
www.bancofarmaceutico.org | e-mail: info@bancofarmaceutico.org
@ 04-04-2020 # Notizie
Letta 72 volte