Ti trovi in: Home Page  \ Archivio Notizie \ Dettaglio Notizia
print

LA SOLIDARIETÀ DELLE DIOCESI DI CALABRIA PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS


LA SOLIDARIETÀ DELLE DIOCESI DI CALABRIA PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS

Diversi sono gli aiuti che le diocesi di Calabria stanno attivando per fronteggiare questo momento di prova. Tutte le Caritas diocesane sono impegnate per assistere i poveri con la collaborazione della Caritas parrocchiali, attingendo anche dal Banco alimentare.
Anche le mense delle Caritas, in parte sospese, distribuiscono all'esterno viveri e colazioni a sacco.

A Catanzaro, con le dovute misure di sicurezza, si è intensificato il servizio delle mense parrocchiali con la mensa itinerante di "Città Solidale", che lo scorso ha distribuito più di 45 mila pasti.

L’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, monsignor Francesco Nolè, attraverso la Caritas diocesana ha disposto un contributo di dieci mila euro per gli Ospedali annunziata di Cosenza e San Francesco di Paola in Paola, teso a sostenere l’acquisto di attrezzatura e materiale medico destinato particolarmente al personale medico-infermieristico e ai reparti di terapia intensiva che con particolare attenzione si stanno occupando dell’emergenza.

Mentre l'Arcivescovo di Reggio Calabria-Bova, monsignor Giuseppe Fiorni Morosini, ha comunicato che la diocesi ha provveduto ad aiutare economicamente il Grande Ospedale Metropolitano con una donazione di cinque mila euro e una somma identica è stata stanziata per l'acquisto di mascherine da parte di Confindustria.
Plauso di Mons. Morosini anche per le iniziative personali registrate nel territorio reggino. "Qui da noi a Reggio Calabria - ha reso noto il Presule - alcuni ragazzi, per aiutare l’ospedale metropolitano a far fronte all’emergenza del Coronavirus 19, hanno raccolto tra la gente € 135.000. Un gesto grande e più bello. La bontà e la generosità del cuore non si misurano dall’entità della somma, ma dalla disponibilità del cuore. L’obolo della vedova di evangelica memoria insegna. Ma che tragica disparità!".

Continuerà il lavoro di sinergia nelle diocesi di Calabria, nella speranza che presto tutto migliorerà.
@ 22-03-2020 # Articoli
Letta 62 volte