Ti trovi in: Home Page  \ Archivio Notizie \ Dettaglio Notizia
print

Giornata missionaria 2018 e Mese missionario 2019: Informazioni importanti

Giornata missionaria 2018 e Mese missionario 2019:
Informazioni importanti


Carissimi presbiteri,
«La gioia del Vangelo che riempie la vita della comunità dei discepoli è una gioia missionaria» (EG 21).
Abbiamo celebrato da poco la Giornata missionaria.
Si prospetta ora la preparazione all’evento del mese straordinario per le missioni, annunciato lo scorso anno dal Santo Padre per l’ottobre 2019. Come Pastore, avverto fin da ora in coscienza una sana inquietudine, circa la preparazione dell’evento assieme a tutti voi come occasione di nuovo impulso alla nostra pastorale ordinaria e dalla nostra imperdibile sollecitudine missionaria. Nelle intenzioni del Papa, l’iniziativa intensificherà lo spirito dell’animazione missionaria che già compete a tutte le chiese locali: sensibilizzare costantemente fedeli e Pastori verso le missioni ad gentes, alimentare il fervore nella preghiera per le missioni; lavorare per una formazione permanente dei fedeli e soprattutto degli operatori della missio ad gentes; ed, infine, cooperare fraternamente per risolvere le esigenze materiali delle giovani chiese e dei missionari.
Questi quattro obiettivi sono l’anima delle Pontificie Opere, strumento della carità missionaria del Papa stesso, a beneficio della Chiesa universale.
Quanto alle esigenze materiali, è vero che in molte chiese locali e singole parrocchie abbiamo già le nostre attività di supporto alle missioni, curate attraverso rapporti diretti con singoli missionari o particolari comunità nelle giovani chiese. Ma ovviamente la cooperazione missionaria tra le singole comunità non sostituisce la vocazione missionaria universale che il Papa vive come Pastore della Chiesa sparsa nel mondo. In questo senso la colletta per la Giornata missionaria mondiale è preziosissima e imprescindibile. Ricordo, fratelli, che è serio dovere di coscienza provvedere affinché questa colletta, adeguatamente preparata, sia celermente consegnata alla Curia. Non è giusto - è superfluo ricordarlo - consegnare alla curia un obolo forfettario da suddividere tra le diverse collette imperate. I fedeli hanno delle intenzioni specifiche che devono essere rispettate. Vi prego quindi, se non avete già potuto farlo, di provvedere con somma urgenza a versare l’importo raccolto nella giornata del 22 ottobre scorso.
A questo proposito, devo trasmettervi purtroppo un dato significativo. Anche se l’Italia rimane il secondo paese in Europa - dopo la Spagna - per i contributi alla Giornata missionaria, le offerte della colletta sono in netto calo. Le POM hanno perfino dovuto chiedere ad alcune diocesi di rinunciare al contributo ordinario che ricevono per il loro sostentamento. Certo, influisce il senso di crisi generalizzato, ma dobbiamo prendere atto che si registra anche una crisi di impegno e di zelo in questo senso, a cui possiamo -però- provvedere con un esame di coscienza.
Carissimi, sono certo che ci ritroviamo tutti d’accordo sui sentimenti che vi ho espresso. Per questo sarà importante valorizzare al meglio il mese missionario straordinario. Ci saranno di aiuto alcune iniziative diocesane, pensate con il coinvolgimento del nostro Ufficio competente. Vi affido quindi il programma che segue, raccomandandovi di prenderne nota fin d'ora.
Vi ringrazio paternamente, affidandovi alla Madre di Dio, Regina dei confessori della fede.
?
Arcidiocesi Metropolitana di Catanzaro-Squillace
Programmazione in vista del
Mese Missionario Straordinario ottobre 2019
(MMS OTT2019)
BATTEZZATI E INVIATI:
LA CHIESA DI CRISTO IN MISSIONE NEL MONDO

23 gennaio 2019- Sensibilizzazione e formazione:
In collaborazione con l’Ufficio catechistico, si terrà un incontro con catechisti, operatori parrocchiali e delegati della missione di ogni parrocchia per lanciare il progetto #passaParola dei cinque continenti con i bambini/ragazzi del catechismo attraverso catechesi, animazioni e vari progetti che mirano a sensibilizzare i bambini/ragazzi delle realtà e delle sfide della missione e dell'universalità della Chiesa Cattolica per tutto l'anno catechistico e si concluderà nel mese di giugno con la festa del catechismo.
~Luogo: Parr. Santa Teresa di Gesù Bambino (Giovino)

23 -24 marzo 2019 - Preghiera e testimonianza
In occasione della Giornata dei missionari martiri, ci saranno momenti di preghiera e testimonianze rese da uomini e donne, santi martiri, canonizzati e non, come modelli e intercessori nella fede e nella missione.
Sabato 23 marzo, Adorazione eucaristica/veglia in tutte le parrocchie in onore dei missionari martiri (I testi dall’Ufficio nazionale della missione).
Domenica 24 marzo, Via Crucis missionari martiri
(I testi dall’Ufficio nazionale della missione)
Carità missionaria
Quaresima 2019: in collaborazione con la Caritas diocesana, sarà effettuata una raccolta di offerte e donazioni per il sostegno dell’immenso lavoro di evangelizzazione riguardante la missio ad gentes e per le chiese più bisognose.
OTTOBRE 2019
1º Ottobre 2019 - Giornata missionaria delle religiose:
Santa Messa per l’apertura del Mese missionario straordinario. (può essere celebrato anche domenica 6 ottobre)

Per i giovani: aperitivo con un missionario nelle quattro zone pastorali

19 Ottobre 2019 - Veglia missionaria

20 Ottobre 2019 - Giornata missionaria mondiale

1° Convegno missionario diocesano:
In collaborazione con gli Uffici, Caritas, Migrantes, Ecumenismo, ci sarà un convegno sulla missione che rappresenterà un momento di formazione e animazione missionaria per tutti i fedeli.
In ogni parrocchia, nel mese di ottobre, sarà opportuno formare piccoli gruppi di persone o famiglie i quali si riuniranno nelle case per recitare il Santo Rosario secondo l’intenzione missionaria, ispirati dall’originale intuizione della Venerabile Pauline Jaricot, fondatrice della Pontificia Opera Missionaria della Propagazione della Fede.




@ 24-12-2018 # Notizie
Letta 83 volte